Lavori per i mondiali di ciclismo, tutto il caos minuto per minuto

La città, anche a causa dei numerosi cantieri, rischia il caos
La città, anche a causa dei numerosi cantieri, rischia il caos

FIRENZE – Solo bus e taxi in piazza San Firenze a partire da giugno, mentre da agosto inizieranno i lavori per invertire il traffico sui lungarni. Ma le novità annunciate oggi dal sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che stanno facendo preoccupare maggiormente i fiorentini sono quelle che riguardano i Mondiali di ciclismo che ci saranno a settembre.

Gli interventi riguarderanno quasi 40 chilometri di strade in tre quartieri per un importo complessivo di 7 milioni e 267mila euro. I lavori partiranno alla fine di aprile, con il grosso dei lavori concentrato da metà maggio a metà giugno: in città ci saranno fino a 13 cantieri aperti nello stesso momento, anche se, in alcuni casi, gli operai lavoreranno in orario notturno.

Ecco l’elenco completo dei lavori.

Lotto A

Lavori per un importo di 1.518.190,8 euro (+ 500.000 euro messa in sicurezza di via Pistoiese); 9,59 chilometri (asfaltature in orario notturno); cantieri in contemporanea 3 notturni + 3 diurni, squadre in contemporanea 3 notturne + 4 diurne. Ecco l’elenco.

Via Pistoiese, via Baracca, piazza Puccini, via del Ponte alle Mosse, viale Fratelli Rosselli, viale Strozzi, viale Spartaco Lavagnini.

Lotto B

Lavori per un importo di 1.488.430 euro; 11,2 chilometri (1,2 chilometri di asfaltature in orario notturno); 4 cantieri in contemporanea, squadre in contemporanea 3 per asfaltatura + 2 per opere edili + 1 segnaletica. Ecco l’elenco.

Via delle Cascine, viale dell’Aeronautica, piazzale Del Re, piazzale dell’Ippodromo, viale Washington, viale Abramo Lincoln, piazzale Kennedy, viale della Tinaia, viale degli Olmi, piazzale Jefferson, piazza Vittorio Veneto, viale Fratelli Rosselli, via Il Prato, via Curtatone, lungarno Vespucci, lungarno Corsini, via degli Strozzi, piazza della Repubblica, via dell’Oriuolo, via Verdi, via dei Benci, lungarno della Zecca Vecchia, lungarno Pecori Giraldi, lungarno del Tempio (direzione uscita città).

Lotto C

Lavori per un importo di 1.554.469 euro (+ 350.000 euro per la messa in sicurezza di viale De Amicis); 8,6 chilometri; 4 cantieri in contemporanea, squadre in contemporanea 4 per asfaltatura + 5 per opere edili e segnaletica. Ecco l’elenco.

Via del Campofiore, via Lanza, via della Bellariva, via Aretina, via della Ripa, via Rocca Tedalda, piazza Alberti, Cavalcavia dell’Affrico (direzione Fiesole), via Lungo l’Affrico (fino a viale Duse), via della Rondinella, via Martini, via Novelli, via Falcucci, viale De Amicis, via Rosolino Pilo, via del Campo d’Arrigo (tra via Pilo e largo Gennarelli), largo Gennarelli, via del Campo d’Arrigo (tra largo Gennarelli e viale De Amicis), via della Piagentina, Cavalcavia dell’Affrico (direzione Arno),

viale De Amicis (tra via Tazzoli e il cavalcavia).

Lotto D

Lavori per un importo di 1.856.061 euro; 9,83 chilometri (5,3 chilometri di asfaltature in orario notturno); 2 cantieri in contemporanea, squadre in contemporanea 4. Ecco l’elenco.

Piazza della Libertà, viale Don Minzoni, Cavalcavia delle Cure, viale dei Mille, viale Paoli, viale Fanti, viale Calatafimi, viale Righi, via di San Domenico (fino al confine con Fiesole), via Salviati, via Bolognese, via Trieste, via Trento, Ponte Rosso, via Mafalda di Savoia, largo Adone Zoli, via Giovanni Pascoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.