5 arresti, denunciati 2 ricettatori

Furti in appartamento, arrestata banda di ladri

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I carabinieri di Firenze arrestano 5 ladri

I carabinieri di Firenze arrestano 5 ladri

FIRENZE – Banda di ladri d’appartamento scoperta a Firenze, 5 arresti. Negli ultimi mesi aveva messo a segno numerosi furti in abitazione a Firenze e provincia, portando via orologi, monili in oro e apparecchi tecnologici. In manette un italiano di 61 anni, originario di Ferrara, due bulgari di 38 e 51 anni, un russo di 24 e un israeliano di 41. Denunciati due presunti ricettatori. La mente della banda era l’uomo di 38 anni: individuava gli appartamenti, partecipava ai furti e coordinava le attività degli altri componenti, oltre a reperire i mezzi di trasporto e degli strumenti necessari per rubare nelle abitazioni. La refurtiva veniva ricettata da un italiano e una donna straniera, entrambi residenti in provincia di Pistoia e perquisiti questa mattina. Secondo quanto spiegato dagli investigatori, le perquisizioni eseguite nelle abitazioni dei ladri e in quelle dei ricettatori hanno permesso di acquisire elementi utili a rintracciare refurtiva.

Alla banda vengono contestati otto furti in appartamento avvenuti a Firenze, ma gli inquirenti sospettano che il gruppo sia responsabile di almeno 50 colpi messi a segno negli ultimi tre mesi in tutta la provincia. I malviventi aprivano le porte senza lasciare segni di scasso, usando passepartout che si procuravano in Bulgaria. Nelle loro abitazioni sono state sequestrate serrature di vari modelli, utilizzate per esercitarsi nei furti.

Tag:carabinieri, furti