I lavori sono quasi ultimati

Firenze,tramvia: linea 3.1. Ponte sul mugnone: prossima l’apertura

di Paolo Padoin - - Cronaca

FIRENZE – Se leggiamo le informazioni inserite dal Comune di Firenze sul sito dei lavori della tramvia, linea 3.1., apprendiamo che l’apertura al traffico del nuovo Ponte cosiddetto Bailey all’altezza di via Crispi (di Bailey, cioè provvisorio, in realtà ha poche caratteristiche) è prevista nei giorni compresi tra Natale e Capodanno,al fine di consentire alla cittadinanza di abituarsi alla nuova circolazione in un periodo di traffico meno intenso rispetto alla quotidianità lavorativa.

In effetti oggi 21 dicembre i lavori sono quasi ultimati; è stato costruito il marciapiede di accesso all’attraversamento pedonale (lato Milton) e sono pronte le carreggiate del ponte, salvo gli ultimi dettagli di perfezionamento del manto stradale. Le previsioni di apertura dovrebbero essere quindi rispettate perché questo è l’unico cantiere della tramvia che abbia rispettato i tempi.

IMG_1563

Ponte sul Mugnone lato Milton

La foto sopra testimonia chiaramente che il marciapiede di accesso per i pedoni lato Milton è completato. Le corsie centrali per il traffico automobilistico (foto sotto) sono ampie, addirittura capaci di ospitare più di 2 corsie per senso di marcia.

ponte lato XX settembre

ponte lato XX settembre

Dal lato via XX settembre occorrono però, come si vede nella foto sopra, alcuni interventi di completamento.

Ponte lato Milton

Ponte lato Milton

Mentre dall’altra parte, verso il viale Milton, i lavori sono quasi ultimati.

Non resta che attendere l’inaugurazione con grandi squilli di tromba e gonfaloni, alla presenza del Sindaco Dario Nardella e dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti. E il caos che ci sarà nei primi giorni di circolazione vera e propria, non quella delle vacanze natalizie.

A costruzione ultimata sarà possibile valutare ancor meglio la fondatezza di tutte le perplessità e i timori dei cittadini, di cui si sta facendo interprete una molteplicità di comitati che cercano di coordinarsi fra loro. E che attendono le valutazioni della magistratura in merito all’esposto – denuncia presentato da sette cittadini, che hanno rilevato – con l’ausilio di una relazione tecnica –  irregolarità nella progettazione  e nella costruzione del ponte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.