Ecco la situazione che comprende anche Pasquetta

Toscana, Pasqua sulla neve: tutte le piste aperte dall’Abetone all’Amiata

di Redazione - - Cronaca, Economia, Sport

Stampa Stampa
Toscana, la Doganaccia innevata, sull'Appennino pistoiese

Toscana, la Doganaccia innevata, sull’Appennino pistoiese

FIRENZE – Sulla montagna toscana le stazioni sciistiche rimarranno aperte fino a lunedì 6 aprile, Pasquetta. Lungo week end, dunque, per l’ultima occasione di sciare su piste ben innevate. Sempre stando attenti al fatto che le temperature sono ormai non più invernali e la neve può riservare insidie. Le previsioni meteo annunciano nevicate in quota e temperature in ribasso: quindi tra domenica e lunedì si scierà con neve fresca in pista.

Il Bollettino di Toscana Neve

Abetone: altezza neve cm. 50/200, impianti  tutti aperti  fino al 7 aprile incluso (esclusa seggiovia Ximenes, che chiuderà il 6 aprile). Dal 7 al 12 aprile e poi anche nel fine settimana successivo, neve permettendo, saranno aperti gli impianti zona Selletta e Zona Val di Luce. L’Ovovia sarà aperta tutti i giorni fino al 19 aprile. Possibile apertura della seggiovia del Pulicchio anche dopo il 6 aprile. Sono aperti gli snowpark. Info: multipassabetone.it

Amiata: altezza neve cm. 30/180. Impianti aperti 8 su 8 (da sabato 4 aprile) con orario regolare fino alle 16.30. Aperto l’anello di fondo «Pian della Piscina». Chiusura stagione  il  6 aprile. Info: amiataneve.it

Cutigliano – Doganaccia:  altezza neve cm. 60/80,  impianti tutti aperti fino al 7 aprile e  poi nei fine settimana successivi,  neve permettendo. Info: doganaccia2000.it

Garfagnana: altezza neve cm.  30/80, impianti aperti 3 su 6. È già chiusa per fine stagione la stazione di Careggine. Aperti gli itinerari di fondo al Passo delle Radici.

Zeri: altezza neve cm. 40/100, impianti aperti 3 su 3. Dopo il 6 aprile chiusura nei giorni feriali e riapertura l’11 e il 12 aprile.

Gli appuntamenti

All’Amiata  gran finale di stagione lunedì 6 aprile con la «Pozza dei Pazzi», attraversamento con ogni mezzo e stile di una pozza d’acqua. Oggi al Casone di Profecchia sci gratis. A Zeri  ponte pasquale con la gastronomia della Lunigiana:  sabato cena tipica lunigianese con panigacci, testaroli e formaggi di Zeri. Domenica pranzo di Pasqua e lunedì ciaspolata e pranzo con agnello di Zeri e patate cotti nei tipici “testi” sulla brace. Alla Doganaccia pranzo di Pasqua alla Bicocca. Pranzo di Pasqua anche al Casone di Profecchia. Infine all’Abetone il 6 aprile «King of Pulicchio». Vince chi arriva in fondo alla pista con più birra nel bicchiere. Il 12 aprile in Val di Luce  «Friendly games», giochi e iniziative per tutta la famiglia a favore di associazioni di volontariato.

 

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.