Scontro tra un camion che ha preso fuoco e una vettura

Incidente mortale sull’A11: autostrada chiusa tra Montecatini e Pistoia (VIDEO)

di Sandro Addario - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

(dal sito YouReporter.it)

 

PISTOIA – Chiusa l’A11 Firenze-Pisa nord nel tratto tra Montecatini Terme e Pistoia in entrambe le direzioni, a causa di un incidente avvenuto alle 16,40 al km 29 (poco prima di Pistoia) che ha coinvolto un’autovettura ed un camion che nell’urto ha preso fuoco.

Dalle prime risultanze un uomo (che si trovava dentro l’auto) ha perso la vita, altre persone sono ferite. Le operazioni sono ancora in corso e non è possibile avere una quantificazione esatta di quanto è successo.

All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato con 6 chilometri di coda in aumento tra Montecatini e Pistoia verso Firenze e 3 Km di coda in aumento tra Prato Ovest e Montecatini Terme in direzione di Pisa. Sul posto stanno operando circa 15 Vigili del Fuoco di Pistoia con 3 autobotti e un carro schiuma.

DEVIAZIONI – Chi dal mare è diretto a Firenze deve uscire obbligatoriamente a Montecatini Terme da dove si può proseguire attraverso la viabilità ordinaria, seguendo le indicazioni per Pistoia per poi rientrare successivamente in autostrada a Pistoia.

Chi da Firenze deve andare a Pisa, è consigliabile prendere la Firenze-Pisa-Livorno in direzione Firenze e poi rientrare in A1 a Scandicci. Percorso inverso per chi procede verso Pisa. Sul luogo dell’evento sono presenti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale ed i mezzi di soccorso meccanico-sanitari.

COMMENTI – La tragica notizia dell’incidente gira subito anche su Facebook: «C’ero anche io – scrive una signora – un manicomio, abbiamo visto le fiamme alzarsi e bruciate tutto, poco dopo abbaimo sentito tutti i pneumatici scoppiare una tragedia»

 

AGGIORNAMENTO ORE 18:50

La vittima si chiamava Simone Panichi, 41 anni che faceva il pasticcere a Buggiano. Viaggiava sul lato passeggero dell’auto guidata dalla moglie. Sul sedile posteriore il figlio, un amico e il figlio di quest’ultimo. Durante il sorpasso di un camion, improvvisamente sarebbe scoppiato un pneumatico al grosso automezzo. Ha cominciato a sbandare tanto da schiacciare l’auto contro lo spartitraffico tra le due corsie di marcia e prendere fuoco subito dopo. Per il Panichi non c’è stato scampo. Gli altri quattro occupanti sono riusciti a mettersi in salvo senza restare feriti ma sono tutti sotto choc. Come pure l’autista dell’automezzo, soccorso dai sanitari del 118.

 

AGGIORNAMENTO ORE 19:36

Riaperto intorno alle 19.30, in entrambe le direzioni ma sulla sola corsia di marcia, il tratto tra Montecatini Terme e Pistoia, sull’A11 Firenze Pisa Nord, precedentemente chiuso a causa del grave incidente, ora risolto, avvenuto alle ore 16:40 all’altezza del km 29. Rimangono 5 km di coda in diminuzione tra Montecatini Terme e Pistoia verso Firenze e 3 km di coda in diminuzione tra Prato ovest e Montecatini Terme in direzione di Pisa. Code anche in uscita a Pistoia.

 

AGGIORNAMENTO ORE 01:30 del 7 apr : ANCORA CODE

Ancora 9 km di coda verso Firenze, sulla A11  tra Montecatini Terme e Pistoia. Lo dice in un comunicato la Società Autostrade segnalando che chi è diretto a Firenze può uscire a Montecatini e, attraverso la viabilità ordinaria, seguire le indicazioni per Pistoia per rientrare successivamente in A11 a Pistoia. Chi arriva dal mare e deve raggiungere Firenze è opportuno che raggiunga Pisa, per immettersi sulla Fi-Pi-Li

 

La vettura schiacciata dal grosso Tir che ha sbandato

La vettura schiacciata dal grosso Tir che ha sbandato

 

 

Tag:, ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.