Avvertenze della Polizia Stradale

Traffico, Pasquetta giornata critica: come affrontare un viaggio in sicurezza e non finire in coda

di Sergio Tinti - - Cronaca

Stampa Stampa
Giornata critica per il traffico lunedì di Pasquetta

Giornata critica per il traffico il lunedì di Pasquetta 2015

FIRENZE – Giornata di traffico intenso quella di oggi lunedì di Pasquetta 6 aprile 2015. Sia per il rientro dopo il ponte pasquale, ma anche per le previste gite «fuori porta» che dovrebbero essere facilitate dal bel tempo (dopo la pioggia e le nuvole di Pasqua) e da vento in diminuzione dopo le raffiche in molte zone nelle scorse ore. Quest’anno 2015, a differenza di quello precedente, per il martedì dopo Pasqua, 7 aprile, non sono previsti divieti di circolazione per i mezzi pesanti. Tutti si affretteranno quindi a rientrare oggi.

Questo il riepilogo delle giornate «a bollino nero e rosso» previste in tutta Italia per il 2015.

Sul sito web della Polizia di Stato, alla pagina di Viabilità Italia, è già disponibile anche lo schema riepilogativo dei cantieri inamovibili sulla rete stradale gestita da Anas spa, nonché una cartografia specifica per l’A/3 (Salerno-Reggio Calabria) contenente i percorsi alternativi resisi necessari a seguito della chiusura al traffico del «Viadotto Italia» tra gli svincoli di Laino Borgo e Mormannodal km 153,500 e 164,500.

PREVENZIONE

A quanti si mettono in viaggio (anche per una semplice gita di una giornata) valgono i consigli di prevenzione rivolti dalla Polizia Stradale:

prima di partire:

  • controllare l’efficienza del veicolo;
  • sistemare bene i bagagli, non sovraccaricando l’autovettura;
  • individuare una corretta posizione per il trasporto degli animali;
  • evitare pasti abbondanti e alcool;
  • essere sufficientemente riposati;
  • informarsi sulla situazione del traffico,

durante il viaggio:

  • tenere allacciate le cinture di sicurezza anche posteriori;
  • utilizzare per i bambini gli appositi “seggiolini”;
  • non distrarsi durante la guida (con il telefonino, la radio, la sigaretta, ecc.).
  • fare soste frequenti;
  • moderare la velocità;
  • mantenere la distanza di sicurezza;
  • usare prudenza nei sorpassi;
  • non impegnare mai la corsia di emergenza;
  • sulle autostrade a tre corsie, viaggiare comunque sulla destra

INFORMAZIONI SUL TRAFFICO

Notizie sempre aggiornate sono disponibili al numero telefonico gratuito 1518 del Cciss (sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPhone), le trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai.

Per la rete stradale Anas, l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http:// www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI Anas Plus”, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 “Pronto Anas”.

 

Tag:, ,

Sergio Tinti

Sergio Tinti

già Comandante Polizia Stradale della Toscana
sergio.tinti@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.