Stamani 10 aprile

Montemurlo, operaio muore sul lavoro: è caduto da un lucernario

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa
Elicottero Pegaso

Elicottero Pegaso

MONTEMURLO – Un operaio di 40 anni ha tragicamente perso la vita nella mattina di oggi 10 aprile dopo essere caduto da un’altezza di 7 metri mentre stava riparando un lucernario sul tetto di un edificio.

L’episodio è avvenuto a Montemurlo, vicino a Prato, dove l’uomo di stava lavorando, assieme ad alcuni colleghi. Subito dopo l’incidente, i colleghi hanno allertato il 118 che inviato sul posto l’elisoccorso Pegaso: purtroppo non c’è stato nulla da fare, l’operaio è deceduto durante il trasporto per le gravissime ferite riportate nella caduta.

AGGIORNAMENTO ORE 14:46

Si chiamava Mohamed Mansha, marocchino, ed aveva 38 anni (non 40 come precedentemente riferito) l’operaio morto stamane cadendo da un lucernario a Montemurlo. L’uomo era dipendente della «Asap», una ditta edile di Bologna. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti, fra gli altri, alcuni tecnici del reparto di medicina del lavoro dell’Asl di Prato.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.