Appuntamento il 4 giugno con una rappresentanza di giocatori

Fiorentina: Party di beneficenza a favore della Dynamo Camp alla Leopolda

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Stampa Stampa
Un momento della conferenza stampa di presentazione di "Viola Party"

Un momento della conferenza stampa di presentazione di “Viola Party”

FIRENZE. E’ stato presentato oggi 13 aprile il primo Viola Party della storia. Di cosa si tratta? Un evento che andrà in scena il 4 giugno alla Stazione Leopolda organizzato dalla Fiorentina con il contributo di Radio Deejay e Unicoop Firenze a sostegno di Dynamo Camp, i campi estivi strutturati per accogliere gratuitamente bambini e ragazzi malati che si svolgono a San Marcello Pistoiese. Anche se la speranza dei tifosi è che l’happening si trasformi in una sorta di festeggiamento collettivo magari per la conquista dell’Europa League.

ROGG. Oltre al Vice Presidente di Dynamo Camp Onlus, Serena Porcari e il Responsabile Relazioni Esterne di Unicoop Firenze, Claudio Vanni, alla conferenza stampa illustrativa era presente il direttore generale del club viola Rogg che ha testimoniato quanto l’iniziativa interessi anche ai fratelli Della Valle.

BENEFICENZA. «Organizzeremo un evento che unisca il calcio alla musica presso la stazione Leopolda. Mai nessuna società di calcio ha unito la musica alla beneficenza: sport, musica e beneficenza sono tre aspetti che legano la Fiorentina ai suoi tifosi. Chi parteciperà all’evento (chi pertanto acquisterà un biglietto il cui prezzo non è ancora stato fissato ma partirà da 20 euro, ndr) potrà comprare prodotti della Fiorentina e devolvere i soldi a Dynamo Camp», ha detto Rogg.

ORARI. La Leopolda può contenere fino ad un massimo di 1800 persone, l’auspicio della Fiorentina è quello di riemprila: l’evento comunque inizierà alle 19:30 e terminerà intorno alle 2 di notte. Ci sarà una rappresentativa della squadra, compatibilmente con eventuali tournée ma anche con le vacanze dei calciatori visto che a quel momento la stagione sarà già terminata, ed è annunciata la dirigenza al gran completo.

DELLA VALLE. «Diego e Andre Della Valle sono due contributori di Dynamo Camp ed hanno accolto con entusiasmo questa iniziativa: lo spririto di aggregazione contraddistingue la nostra proprietà e la nostra squadra.  Viola Party è un marchio che stiamo registrando nella speranza che possa non essere un progetto isolato ma possa essere replicato» ha concluso Rogg.

Tag:, ,

Massimiliano Mugnaini

Massimiliano Mugnaini

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.