Oggi 14 aprile a Loro Ciuffenna

Arezzo, operaio agricolo muore sul lavoro travolto da un albero

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa
L'elicottero Pegaso del 118

L’elicottero Pegaso del 118, intervenuto purtroppo invano

AREZZO – Costantino Ciobanu, un operaio di 58 anni residente a Pian di Scò, ha perso la vita sul lavoro, oggi 14 aprile. La tragedia è avvenuta attorno alle 8 di stamani nei boschi del Pratomagno, in località Casacce, nel comune di Loro Ciuffenna: l’uomo, dipendente di una cooperativa agricola dell’Alto Valdarno, è stato travolto dal tronco di un albero in caduta ed è morto sul colpo.

Vani purtroppo gli interventi di rianimazione messi in atto dai sanitari del 118 giunti sul posto. Nel tentativo di portare immediati soccorsi erano arrivati anche l’ambulanza della Misericordia, un’auto medica e l’elisoccorso Pegaso, oltre ai carabinieri e ai tecnici del dipartimento prevenzione della Asl 8 di Arezzo.

Tag:,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    In questi primi mesi dell’anno ci sono stati troppi incidenti mortali tra i taglialegna toscani.
    Con le motoseghe a motore attualmente in dotazione sembra facile tagliare un tronco, anche di grosse dimensioni, ma non è vero, in quanto, al momento del distacco, che può avvenire anche se sono rimasti alcuni centimetri da tagliare, la direzione di caduta della pianta assume una direzione imprevedibile e colpire il tagliatore.
    Mi chiedo se gli addetti al taglio sono addestrati a tale evenienza, o se basta munirli di adeguata attrezzatura.

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.