Il candidato di Forza Italia lancia un appello all'unità per sfidare Rossi

Elezioni in Toscana, Mugnai ai partiti del centrodestra: «Correndo insieme cambieremo questa Regione»

di Redazione - - Cronaca, Politica, Top News

Stampa Stampa
Stefano Mugnai (Forza Italia)

Stefano Mugnai (Forza Italia), candidato alla presidenza della Regione Toscana

FIRENZE – “Sono persuaso che per cambiare la Toscana serva una coalizione in grado di raccogliere quante più forze politiche possibile tra quelle che da sempre si riconoscono nei valori del centrodestra e si impegnano contro il sistema di potere storicamente costruito dalla sinistra”. Lo afferma in un post su facebook Stefano Mugnai dopo che i vertici di Forza Italia lo hanno candidato alla presidenza della Regione Toscana. Un messaggio indirizzato a Fratelli d’Italia, Udc, Lega e anche Nuovo centrodestra, per far capire che se ciascuno scende in campo per conto proprio i moderati si sparpagliano in tante realtà che non raggiungono nessun obiettivo e rischiano di non attrarre gli elettori intenzionati veramente al cambiamento, ma non convinti da tante azioni isolate. Viceversa, ecco la sintesi del messaggio di Mugnai, se tutto insieme il centrodestra decide di ripartire, per il presidente uscente Rossi la stessa campagna elettorale diventerà più difficile.

E ancora: “Accetto la candidatura con onore e grande senso di responsabilità, immaginando che sia il riconoscimento del lavoro svolto in questi ultimi cinque anni non solo dal sottoscritto, ma anche dall’intero gruppo consiliare regionale. Spero esista la possibilità  di provare a organizzare una coalizione capace di esprimere un progetto solido, che spinga non solo il nostro elettorato, ma tutti i cittadini stanchi di come il Pd ed Enrico Rossi hanno governato la nostra regione ad andare a votare in una data che sembra scelta apposta per favorire l’astensionismo”.

E il suo partito? Pronto a sostenerlo con grande impegno. Massimo Parisi, coordinatore toscano di Forza Italia, cancella le polemiche interne (Denis Verdini avrebbe fatto barricate sul suo nome…), e dice:  “Stefano Mugnai, che cinque anni fa ho voluto candidato in Regione, ha svolto in questi anni un intenso lavoro nelle aule del Consiglio e sul territorio conducendo con impegno battaglie su tematiche di assoluto rilievo guadagnandosi stima e rispetto all’interno e all’esterno di Forza Italia. Per questi motivi rappresenta una candidatura di alto profilo che ognuno di noi è chiamato a sostenere da qui al giorno delle elezioni. L’indicazione del suo nome costituisce anche un riconoscimento all’ottimo lavoro svolto dall’intero gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale nel corso di questa legislatura”.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.