L'evento musicale di nuovo in Toscana

Firenze, Mtv Awards: Emis killa sarà il conduttore d’eccezione (video)

di Redazione - - Cronaca, Spettacolo

Stampa Stampa

FIRENZE – Domenica 14 giugno sarà il celebre rapper italiano Emis Killa a condurre gli Mtv Awards 2015 al parco delle Cascine. Emis – che all’edizione dello scorso anno è stato fra i vincitori della manifestazione musicale – ha annunciato la sua presenza come conduttore dell’evento, spiega una nota, direttamente ai suoi fan con un tweet: «Sono contento di annunciarvi che sarò il prossimo presentatore degli #ItalianMTVAwards. Grazie a @mtvitaly! Ci vediamo a Firenze il 14/06».

Emis Killa, all’anagrafe Emiliano Rudolf Giambelli, classe 1989, nato a Vimercate (Monza) si è avvicinato al rap all’età di 14 anni, attratto principalmente dalle rap battle: nel 2007 lo porta sul palco del contest «Tecniche Perfette» dove si aggiudica il titolo di campione italiano di freestyle. Successivamente decide di abbandonare le gare di freestyle per dedicarsi alla scrittura dei testi.

Mtv Awards 2015, il tweet di Emis Killa ai fan

Mtv Awards 2015, il tweet di Emis Killa ai fan

«Champagne e spine» (2010), è lo street album che consacra Emis Killa come la giovane promessa del rap made in Italy, collaborando con artisti come Jake la furia e Gue Pequeno dei Club Dogo, Marracash, Bassi Maestro ed altri ancora.

Il 2012 diventa il suo anno, che lo consacra come la grande rivelazione del rap italiano. Il disco «L’erba cattiva» fa il suo esordio in classifica al 5° posto, guadagnandosi il disco di platino. «Mercurio» è il titolo del suo ultimo disco (2013), che ha esordito al 1° posto della classifica degli album più venduti e anch’esso ha conquistato il disco di platino. Il singolo «Maracanã», con cui Killa si è esibito agli Mtv Awards 2014, è stato il tormentone dell’estate 2014, ha raggiunto il disco di platino digitale e il relativo videoclip è stato il più visto in assoluto nei 3 mesi estivi. Con oltre 1 milione di fan su Facebook, un tour sold out in tutta Italia, il giovane rapper conferma le aspettative di pubblico e critica. Nel novembre 2014 è uscito per Rizzoli il primo libro di Emiliano «Bus 323. Viaggio di sola andata», che è stato immediatamente un successo editoriale.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.