Durante un'ispezione all'Istituto superiore Vasari

Figline Valdarno: carabinieri nella scuola, sorprendono due studenti con droga negli zaini

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

I carabinieri di Pistoia hanno arrestato padre e figlio per aver cercato di uccidere un connazionale albaneseFIGLINE VALDARNO – Due studenti di 16 e 17 anni sono stati sorpresi con dosi di hashish e marijuana, per un totale di circa 4 grammi, questa mattina, 21 arile, nel corso di controlli del nucleo cinofili dei carabinieri nell’istituto superiore Vasari di Figline Valdarno. I due ragazzi sono stati segnalati alla prefettura come assuntori di sostanza stupefacenti. Le dosi erano nascoste negli zaini con i libri per le lezioni. Oltre ad alcune aule prese a campione, i carabinieri hanno ispezionato i locali comuni della scuola e il cortile esterno.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.