Da martedì 28 a giovedì 30 aprile

Firenze: al Teatro Studio «Cappuccetto Osso» di Gogmagog in prima nazionale

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Cappuccetto osso Gogmagog

Una scena di «Cappuccetto Osso» al Teatro Studio

FIRENZE – Al Teatro Studio la compagnia Gogmagog presenta in prima nazionale «Cappuccetto Osso» di Marcella Vanzo. Gli  interpreti sono Cristina Abati e Carlo Salvador, con l’aggiunta della voce off di Tommaso Taddei.

«Cappuccetto Osso» è una performance cruda e immaginifica che contrappone due personaggi: una dolce bimbetta che al solo vederla le volevan tutti bene e un uomo solo e dimenticato, che vuole disperatamente dimostrare di essere vivo. Cappuccetto Rosso e Travis Bickle, meglio noto come Taxi Driver, si incontrano nel bosco. Lui è un lupo tirato a lucido e lei una ragazzina che a tutti costi vuol credere all’amore. Lui è un essere mitologico, una bestia con la bava alla bocca, che parla solo con le parole di un film, convinto di essere Robert De Niro. Lei mischia yoga, pistole e arcobaleni, smalti colorati e amori marciti. Lui s’impillola e balla. Lei canta, si eccita e poi cambia idea e scappa: no il lupo, no. Della fiaba originaria, come si può capire, è rimasto poco, mentre l’attenzione si sposta su certi rapporti di coppia nella società contemporanea.

«Cappuccetto Osso» è un esperimento basato sull’incrocio di testi già scritti, di mito presente, concepito apposta per Carlo Salvador che qui sniffa, ruggisce e sbava, restituendoci l’animale che Travis Bickle tenta – inutilmente – di tenere a bada e per Cristina Abati, bimba fuori scala, ingenua domatrice d’un nefasto bisogno d’amore, accompagnati, se non istigati, dalla voce complice di Perrault-Tommaso Taddei.

 Teatro Studio (Via Donizetti 58 – Scandicci)

Martedì 28, mercoledì 29 e giovedì 30 aprile, ore 21

«Cappuccetto Osso», una text based performance di Marcella Vanzo per Gogmagog. Prima nazionale

Info e prenotazioni 055 7591591 biglietteria@teatrostudiokrypton.itwww.teatrostudiokrypton.it

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.