Alla presenza del Presidente della Repubblica

Dante: celebrazioni per i 750 anni dalla nascita. Il via con Roberto Benigni, a Roma, il 4 maggio

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

ROMA – Roberto Benigni con una lettura dal Canto 33/o del Paradiso, e Nicola Piovani, con un ‘assaggio’ di ‘La Vita Nuova’ l’opera che ha composto ad hoc in omaggio al Sommo Poeta, al debutto il 6 giugno a Ravenna, saranno fra i protagonisti della giornata (in diretta su Raiuno dalle 11) che al Senato il 4 maggio, alla presenza anche del Presidente della Repubblica, aprirà idealmente le celebrazioni del 750/o anniversario della Nascita di Dante. In programma, fra mostre, concerti, proiezioni, video installazioni, pubblicazioni, traduzioni, spettacoli, convegni, letture, circa 187 eventi in Italia con in prima fila Firenze, Ravenna, Verona e Roma, le città più legate a Dante, e finora 173 (ma cresceranno via via) appuntamenti all’estero, grazie agli 80 Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri.

Al via le celebrazioni per festeggiare la nascita di Dante

Al via le celebrazioni per festeggiare la nascita di Dante

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.