Consegnato agli artificeri della polizia

Firenze, Arno: ordigno inesploso della guerra ritrovato nel fiume

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Sommozzatori dei Vigili del Fuoco, ordigno recuperato in Arno

Sommozzatori dei Vigili del Fuoco: in Arno hanno recuperato un ordigno della guerra inesploso

FIRENZE – Un grosso proiettile da mortaio 81, inesploso, residuato dell’ultima guerra mondiale, è stato recuperato in Arno dai vigili del fuoco, oggi 6 maggio. L’ordigno bellico è stato poi preso in consegna dagli artificieri della polizia, nell’ambito di un’operazione di bonifica coordinata dalla prefettura.

Il grosso proiettile è stato individuato nel tratto fiorentino dell’Arno, nel pressi del Ponte Da Verrazzano. A recuperarlo sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco che erano alla ricerca di altro materiale caduto nel fiume.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.