E' accaduto nella notte fra venerdì 8 e sabato 9 maggio

Firenze: fa pipì in via Calzaiuoli. Marocchino multato per 450 euro

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Vigili urbani EmpoliFIRENZE –  Dove la faccio? Anche qui, nel cuore del cuore di Firenze, in via Calzaiuoli, la strada che lega il Duomo a piazza della Signoria.  Così un marocchino, già conosciuto alle forze dell’ordine, ha pensato di utilizzare come toilette una delle strade per centrali e battute di Firenze, ma è stato fermato dai vigili urbani: 450 euro le multe scattate per l’uomo. Tutto è accaduto la notte fra venerdì  8 e sabato 9 maggio,  intorno alle 2. La polizia municipale ha contestato al nordafricano più di una violazione del regolamento comunale, con conseguenti sanzioni per 450 euro.

Inoltre è scattata anche una segnalazione alla prefettura: tra gli oggetti che l’uomo ha poi tirato fuori dalle tasche c’era anche un “certo quantitativo di hashish”, si spiega in una nota del Comune, che è stato sequestrato e inviato alla polizia scientifica per i successivi
controlli sul peso. “In caso di superamento della dose per uso personale, a carico dell’uomo scatterà anche la denuncia per spaccio”.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.