Cerimonia al Forte di Belvedere

Firenze, la Polizia celebra 163 anni. I nomi dei poliziotti promossi e premiati

di Sandro Addario - - Cronaca

Stampa Stampa
da sin. il presidente Anps Sergio Tinti, il prefetto Luigi Varratta, il questore Raffaele Micillo

da sin. il presidente Anps Sergio Tinti, il prefetto Luigi Varratta, il questore Raffaele Micillo

FIRENZE – Celebrato a Firenze il 163° anniversario della fondazione della Polizia di Stato, all’insegna del tema «Esserci sempre», che contraddistingue la presenza del poliziotto a fianco del cittadino, in una delle sue maggiori necessità come la sicurezza.

Nella cornice del Forte di Belvedere (a dispetto della pioggia) stamani 22 maggio sono intervenute le maggiori autorità fiorentine, guidate dal prefetto Luigi Varratta. Sono state accolte dal questore Raffaele Micillo, che nel suo intervento – a bilancio dell’anno 2014 – si è soffermato in particolare sulle «truffe agli anziani», un reato particolarmente odioso perché colpisce persone deboli, sempre più vittime di isolamento e solitudine. Ecco le sue parole (AUDIO):

Durante la manifestazione un elicottero A109 dell’VIII Reparto Volo, che ha sede presso l’aeroporto di Peretola (diretto dal vice questore aggiunto Francesco Trozzi) ha sorvolato la città e il Forte di Belvedere in particolare. Presente anche la rappresentanza della Sezione fiorentina dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato guidata dal presidente Sergio Tinti. Applaudita cornice alla cerimonia alcune esibizioni musicali dell’«Orchestra da Camera Fiorentina». In precedenza, presso la Questura, una corona di alloro era stata depositata alla lapide in ricordo dei Caduti della Polizia di Stato.

PROMOZIONI E RICONOSCIMENTI

Oggi sono state consegnate tre importanti riconoscimenti ad altrettanti poliziotti, che si sono distinti nell’attività di servizio. Sono l’Ispettore Superiore Sups Antonino Igretolli (tre scatti di anzianità), l’Ispettore Capo Paolo De Simone promosso Ispettore Superiore Sups, l’Assistente Capo Paolo De Giorgi promosso Vice Sovrintendente. Quest’ultimo è il poliziotto della Squadra Mobile che riuscì a indirizzare le indagini giuste per arrivare in pochi giorni all’arresto dell’omicida della «donna crocifissa» a Ugnano nel maggio 2014.

da sin. il prefetto Luigi Varratta, il vice sovrintendente Paolo De Giorgi e il questore Raffaele Micillo

da sin. il prefetto Luigi Varratta, il vice sovrintendente Paolo De Giorgi e il questore Raffaele Micillo

Scarica qui le motivazioni delle tre promozioni per meriti speciali e l’elenco completo dei poliziotti premiati nel 2015 a Firenze. Si tratta di oltre 100 tra funzionari e operatori, ai quali verranno consegnati encomi e riconoscimenti il prossimo 26 maggio in una cerimonia in Questura.

Tra le notizie del giorno anche quella (decise ieri dal Consiglio di Amministrazione della Polizia) della promozione al grado di Questore dell’attuale Vice Questore Vicario Leopoldo Laricchia, che presto lascerà Firenze, e quella a Primo Dirigente del Vice Questore Aggiunto Giuseppe Picariello, attuale dirigente del Commissariato di Rifredi.

 

LE ATTIVITÀ DELLA POLIZIA DI STATO A FIRENZE NEL 2014

Questo il «bilancio operativo» nel 2014 della Polizia nella provincia di Firenze:

  • 14202 interventi
  • 179212 persone identificate
  • 56589 veicoli controllati
  • 4863 denunce
  • 1304 arresti
  • 204 D.A.SPO
  • 16 Avvisi Orali
  • 39 Fogli di Via Obbligatori
  • 17 Ordinanze di Ammonimento
  • 812 controlli ad esercizi pubblici
  • 28 sospensioni della licenza

In diminuzione i reati (-1,85%), i furti in abitazione (-5,83%), le rapine (-9,31%), le truffe e frodi informatiche (-2,26%), i danneggiamenti (-16,77%).

Nel 2014 sono stati gestiti oltre 4000 eventi e manifestazioni cittadine, con 1559 ordinanze di servizio e 58 tavoli tecnici.

La Polizia Ferroviaria, nell’attività di sicurezza nelle stazioni, ha tra l’altro ottenuto 31 misure di prevenzione e recuperato oltre 3 tonnellate di «oro rosso« dalla neo costituita «Squadra Rame»

La Polizia Stradale presente costantemente sulla grande viabilità, ha registrato 1034 incidenti (- 2,9% rispetto al 2013), 6 vittime per incidenti (-15,3%) e 17.775 infrazioni accertate.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni, sul fronte del contrasto agli illeciti telematici ed informatici, ha sequestrato 6.031 Gigabyte di materiale illegale e denunciato 139 persone

La Polizia di Frontiera e l’Ufficio Immigrazione della Questura, per regolamentare l’immigrazione e contrastare quella clandestina, hanno attuato 395 espulsioni, rilasciato 44.479 permessi di soggiorno, deciso 3 respingimenti alla frontiera.

 

«Foto di famiglia»  dei poliziotti fiorentini davanti alla Questura

«Foto di famiglia» dei poliziotti fiorentini davanti alla Questura

 

 

Tag:, ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.