In via Valdibrana, alle porte della città

Pistoia, cervo cade in una piscina: salvato dai vigili del fuoco

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Pistoia, il cervo caduto nella piscina e salvato dai vigili del fuoco

Pistoia, il cervo caduto nella piscina e salvato dai vigili del fuoco

PISTOIA – Disavventura a lieto fine per un cervo, che, salvato dai vigili del fuoco, è poi potuto tornare libero fra i boschi: l’animale è infatti caduto rischiando la vita, oggi 27 maggio, all’interno di una piscina in via delle Guaine, traversa di via Valdibrana, alle porte di Pistoia.

Scattato l’allarme, sul posto si sono recati, oltre ai pompieri, il personale del servizio veterinario dell’Asl, congiuntamente a un esperto per questa tipologia di animali, che hanno provveduto a narcotizzare il cervo.

A quel punto i vigili del fuoco hanno provveduto a imbracarlo e sollevarlo portandolo all’asciutto. La narcotizzazione si è resa necessaria per evitare che l’animale, durante il recupero si facesse male oppure ferisse i suoi soccorritori. Dopo circa una mezz’ora l’animale si è risvegliato ed è tornato libero.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.