Presentato oggi, 2 giugno, alla stazione di Santa Maria Novella

Firenze, Fs: ecco il nuovo Frecciarossa 1000 da 400 km l’ora. Entrerà in servizio il 14 giugno

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Frecciarossa 1000

Frecciarossa 1000

FIRENZE – “Il Frecciarossa 1000 entrerà in servizio il 14 giugno sostituendo gradualmente i treni attuali. E’ il più evoluto treno che c’è in Europa oggi, potrà raggiungere la velocità massima di 400 km orari, l’accelerazione è veramente spinta. Ha 440 posti distribuiti su quattro classi, ha un comfort incredibile. Consentirà di cambiare radicalmente il servizio sulle tratte dell’Alta velocità”. Così l’ad di Fs, Michele Mario Elia, sul nuovo treno dedicato all’Alta velocità, parlandone alla stazione di Firenze Santa Maria Novella dopo un concerto per celebrare la festa del 2 Giugno.

“Non cambia il prezzo sulla Milano-Roma – ha anche detto Elia – né al momento il tempo di percorrenza perché ci inseriamo nelle tracce attuali conservando lo stesso orario. Poi, dopo questa prima fase, a dicembre imposteremo il nuovo orario se riusciremo a ottenere le certificazioni dall’Agenzia per la sicurezza. In particolare se la velocità viene modificata in termini significativi, e 50 km/h in più sono significativi, occorre stabilire una serie di tracce dedicate a questo treno che correrà a 350 km/h e impiegherà meno di quello che impiegano i treni di adesso”.

“Nella prima fase ci sono miglioramenti di comfort, servizi e qualità – ha ancora spiegato l’ad di Fs – ma da dicembre modificheremo l’orario in previsione di poter andare a 350 km/h. Per cambiare l’orario occorre però avere significativi incrementi di velocità”. Intanto proseguono i test in linea per verificare le prestazioni anche oltre i 350 km/h su tratte della Av della Roma-Napoli, Torino-Milano e Firenze-Roma.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.