Nella notte fra ieri e oggi 3 giugno

Lucca, incidente mortale sull’Autostrada A11 Firenze-Mare: muore una mamma di 27 anni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Lucca, incidente mortale, è intervenuta l'ambulanza

Lucca, incidente mortale: è intervenuta l’ambulanza

CAPANNORI – Tragedia nella notte fra ieri e oggi 3 giugno sull’autostrada A11 Firenze-Mare, nel tratto compreso tra Capannori e Lucca. Una donna, Bolante Clarissa Narciso, 27 anni, filippina, ha perso la vita in un incidente stradale e i suoi due bambini, una femmina di 4 anni e un maschio di 8, sono rimasti feriti e sono stati trasportati all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Il più grave è il bambino, ricoverato in terapia intensiva. La sorellina è invece in migliori condizioni nonostante la frattura a un femore.

L’incidente si è verificato in direzione mare al km 63 + 192, tra i caselli di Capannori e Lucca. Una Fiat Punto sulla quale stava viaggiando la famiglia di filippini residente a Lucca è stata tamponata da un’Audi A5 condotta da una signora di Lucca. A seguito del violento urto, Bolante Clarissa Narciso e i due figli sono rimasti incastrati sul sedile posteriore dell’auto. Davanti viaggiavano il marito della donna e il suocero, feriti non gravemente. La signora Narciso è stata portata all’ospedale di Lucca dove però è deceduta.

AGGIORNAMENTO ORE 18.42

Sono in miglioramento le condizioni del bimbo di 8 anni. Il piccolo, secondo quanto spiegato dai sanitari, respira autonomamente ed è vigile e collaborativo. Resta ricoverato in osservazione nel reparto di terapia intensiva del Meyer per il forte trauma cranico riportato.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.