E' intervenuto l'elicottero del 118

San Marcello Pistoiese: auto precipita in una scarpata nel Rally dell’Abetone. Ferito grave il navigatore. Solo lievemente il pilota

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

ELICOTTERO 118 PEGASO ELISOCCORSOSAN MARCELLO PISTOIESE  – E’ stato turbato da un pauroso incidente il 33/o Rally degli Abeti e dell’Abetone, sulla Montagna Pistoiese, classica del rallismo nazionale, per l’uscita di strada della vettura numero 25 dell’equipaggio Sgadò-Pempori, una Renault Clio Williams. La vettura è precipitata alcune decine di metri in una scarpata sulla prova speciale di Torri di Popiglio dopo essere andata fuori controllo in un tratto di falsopiano.

Subito sono scattati i soccorsi. Il pilota, il massese Giorgio Sgadò, è riuscito a liberarsi da solo dall’abitacolo e ha riportato contusioni e lievi ferite, poi curate al pronto soccorso dell’ospedale di San Marcello Pistoiese. Invece, per il co-pilota Rocco Pempori è stato necessario l’intervento dell’elicottero del 118 e il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale di Careggi, a Firenze, a causa di un grave politrauma e forti contusioni, e per effettuare accertamenti medici approfonditi.

La prova speciale era la seconda in programma e subito dopo l’incidente sono state interrotte le partenze delle vetture che seguivano quella andata fuori dalla strada. Il Rally degli Abeti – ritenuto dagli esperti uno dei più sicuri tra quelli organizzati in Italia – ha ripreso dopo che sono giunte notizie rassicuranti dall’ospedale di Careggi riguardo alle condizioni del navigatore ferito

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.