All'Ufficio delle Dogane

Manga giapponesi: a Livorno maxisequestro di 4 mila falsi giocattoli, gadget e vestitini

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Falsi giocattoli, maxisequestro a Livorno

Falsi giocattoli, maxisequestro a Livorno

LIVORNO – Operazione all’Ufficio delle Dogane: i funzionari livornesi hanno scoperto e sequestrato 4.354 articoli contraffatti, tra giocattoli, capi d’abbigliamento e gadget relativi al mondo dell’animazione e ai «manga» giapponesi prodotti contraffatti, per un valore di circa 100 mila euro, tra giocattoli e abbigliamento legati ai personaggi dei fumetti e in particolare ai manga giapponesi, per un valore di circa 100 mila euro. L’importatore è stato denunciato.

I periti delle rispettive società titolari dei diritti di proprietà intellettuale hanno confermato la contraffazione dei prodotti. A tutta la merce sono stati messi i sigilli per violazione alla normativa sulla proprietà intellettuale.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.