Il verdetto oggi 8 giugno

Viareggio, ballottaggio alle elezioni comunali. Baldini di Lega Nord-FdI è fuori: ricorso respinto

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Elezioni comunali

Elezione del sindaco: a Viareggio, Pietrasanta e Arezzo il 14 c’è il ballottaggio

VIAREGGIO – Il Tribunale amministrativo della Toscana (Tar) ha respinto il ricorso del candidato a sindaco di Viareggio della Lega Nord, ma anche di FdI e altre liste civiche, Massimiliano Baldini, in vista del turno di ballottaggio elettorale per la scelta del sindaco, fissato a domenica 14 giugno.

Lo ha reso noto lo stesso candidato spiegando che non è stata ammessa la «tutela anticipatoria». Il ricorso era stato presentato in seguito al riconteggio delle schede e dei voti, chiesto dallo stesso Baldini dopo essere rimasto escluso dal ballottaggio per 27 voti al primo turno di domenica 31 maggio.

«Con molta amarezza – scrive Baldini in un comunicato stampa – prendo atto che il Tar Toscana ha respinto la nostra istanza». Il candidato della Lega Nord si rammarica del fatto che non essendo stata accolta l’interpretazione presentata dal suo legale, il ballottaggio non è stato sospeso per consentire il riconteggio delle schede.

Baldini annuncia tuttavia che continuerà «a ribadire le nostre contestazioni e le nostre domande, insistendo nel chiedere la verifica delle schede elettorali e, se del caso, l’annullamento del voto nelle sezioni indicate, affinché siano tutelati i diritti nostri e di tutti i cittadini in merito al procedimento elettorale».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.