In Toscana nuovi titolari a Firenze e Arezzo

Movimenti di Prefetti 2015: tutti i nomi decisi dal Consiglio dei Ministri dell’11 giugno

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Il Viminale, sede del ministero dell'Interno

Il Viminale, sede del ministero dell’Interno

ROMA – Sono 25 i movimenti di Prefetti in tutta Italia, decisi oggi 11 giugno dal Consiglio dei Ministri che si è concluso poco dopo le 20. Ecco i nomi:

  • Luigi Varratta – da Prefetto di Firenze a Roma, Ministero dell’Interno, con funzioni di Capo del Dipartimento per le politiche del personale dell’amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie
  • Alessio Giuffrida – da Prefetto di Cagliari a Prefetto di Firenze
  • Alessandra Guidi, da Ispettore Generale di Amministrazione con incarico di Coordinatore del Comitato di Coordinamento per l’Alta Sorveglianza delle Grandi Opere a Prefetto di Arezzo
  • Saverio Ordine, da Prefetto di Arezzo a Roma, Coordinatore del Comitato di Coordinamento per l’Alta Sorveglianza delle Grandi Opere
  • Giuliana Perrotta, da Lecce a Prefetto di Cagliari
  • Claudio Palomba, da Prefetto di Rimini a Prefetto di Lecce
  • Giuseppa Strano, da Prefetto di Pavia a Prefetto di Rimini
  • Erminia Rosa Cesari, da Prefetto di Forlì-Cesena a Prefetto di Pavia
  • Fulvio Rocco de Marinis, da Prefetto di Chieti a Prefetto di Forlì-Cesena
  • Antonio Corona, da Prefetto di Lodi a Prefetto di Chieti
  • Patrizia Palmisani, da Direttore dell’Ufficio Centrale ispettivo presso il Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, a Prefetto di Lodi
  • Carmela Pagano da Prefetto di Caserta a Prefetto di Bari
  • Arturo De Felice, da Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso a Prefetto di Caserta
  • Riccardo Paolo Carmelo Antonio Carpino, nuovo Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso,
  • Antonella Scolamiero, da Prefetto di Viterbo a Prefetto di Salerno
  • Rita Piermatti, da Presidente della Commissione di coordinamento per la Regione Valle d’Aosta a Prefetto di Viterbo
  • Salvatore Mario Mulas, da Prefetto di Sassari a Prefetto di Verona
  • Pietro Giardina, da Prefetto di Macerata a Prefetto di Sassari
  • Roberta Preziotti, da Direttore Centrale per gli affari generali presso il Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, a Prefetto di Macerata
  • Gerardina Basilicata da Prefetto di Savona a Roma, Direttore Centrale per gli affari generali presso il Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile
  • Valerio Valenti, da Direttore Centrale per gli affari generali e per la gestione delle risorse finanziarie e strumentali presso il Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, a Prefetto di Brescia
  • Vittorio Zappalorto, da Prefetto di Gorizia a Prefetto di Udine
  • Isabella Alberti, da Ispettore Generale di Amministrazione a Prefetto di Gorizia
  • Liliana Baccari, da Ispettore Generale di Amministrazione a Prefetto di Lecco
  • Maria Rosaria Laganà, dall’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata a Prefetto di Pordenone

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.