Oggi, 11 giugno 2015, alle 15,44

Samantha Cristoforetti è tornata: la navicella spaziale ha toccato terra in Kazakistan

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti

KAZAKISTAN – Toccando bruscamente il suolo nella steppa del Kazakistan l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti è tornata sulla terra a bordo della navicella Soyuz. L’impatto è avvenuto alle 15.44. Samantha è restata sette mesi nello spazio: quasi 200 giorni e diventa  così l’astronauta donna ad aver trascorso più tempo in orbita in una singola missione (il record precedente, 195 giorni, dell’americana Sunita Williams). Cristoforetti, capitano dell’Aeronautica Militare, ha concluso la sua missione battezzata “Futura” dell’Agenzia Spaziale Italiana, dove ha lavorato direttamente a dieci importanti esperimenti soprattutto di medicina, fisiologia e fisica.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.