Urne aperte fino alle 23 di oggi 14 giugno

Toscana: ballottaggio per le elezioni comunali, l’affluenza alle 12. Arezzo, 13%, Viareggio, 9%, Pietrasanta 20%

di Domenico Coviello - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Urna alle elezioni amministrative

Urna alle elezioni amministrative

FIRENZE – Secondo turno elettorale di ballottaggio per le elezioni comunali anche in Toscana, oggi 14 giugno. Si vota per scegliere il sindaco a Viareggio, Pietrasanta e Arezzo. Alle 12 l’affluenza alle urne era mediamente inferiore a quella registrata alla stessa ora durante il primo turno.

AREZZO – Ha votato alle 12 di oggi 14 giugno il 13,30% degli elettori, ossia 10.344 persone su 77.794, stando ai dati riportati sulla rete civica comunale. Si sfidano per diventare primo cittadino Matteo Bracciali (Pd e centrosinistra) e Alessandro Ghinelli (Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia). Al primo turno, domenica 31 maggio, Bracciali ha ottenuto il 44,21% dei voti, contro il 35,98% di Ghinelli.

VIAREGGIO – Affluenza molto bassa nella «capitale» della Versilia. Alle 12 aveva votato solo l’8,98% degli aventi diritto (4.721 cittadini elettori su 52.547). Sfida tutta a sinistra fra il «dissidente» Giorgio Del Ghingaro, sostenuto da cinque liste civiche, e il candidato ufficiale del Pd, Luca Poletti. Al primo turno Del Ghingaro ha ottenuto il 30,58% dei consensi contro il 19,91% di Poletti.

PIETRASANTA – È la città che fa registrare, al momento, l’affluenza più alta: 19,78% (4.195 elettori su 21.213). Al primo turno Massimo Mallegni, già in passato sindaco dell’ «Atene» delle Apuane, sostenuto da Forza Italia, si è fermato al 48,23% dei voti, seguito da Rossano Forassiepi (Pd-Sinistra) al 38,95%.

Tag:, , , , ,

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.