Alla Fortezza fino al 19 giugno

Firenze, Pitti Uomo verso il record di oltre 30 mila presenze

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa
Pitti Uomo, Asia Argento ospite all'edizione n°88

Pitti Uomo, Asia Argento ospite all’edizione n°88

FIRENZE – Rispetto all’edizione estiva 2014, i compratori sono in aumento tra il 7 e l’8% a Pitti Uomo. Lo annunciano gli organizzatori del salone della moda maschile, in corso alla Fortezza fino al 19 giugno.

Se queste percentuali resteranno invariate fino a domani pomeriggio, si dovrebbero superare i 20mila compratori, di cui oltre 8 mila provenienti dall’estero. Il totale dei visitatori dovrebbe superare ampiamente le 30 mila presenze.

L’Italia, a quanto sembra, recupera ancora sul settore moda e sta gradualmente tornando sui livelli quantitativi di qualche anno fa. Ma ancora più importante è che i migliori negozi abbiano confermato la loro fedeltà di lunga durata.

All’estero le performance più interessanti vengono dall’Europa (Germania, Gran Bretagna, Olanda, Spagna, Francia), mentre il nord Europa fa addirittura boom e complessivamente mette a segno un 50% di compratori in più.

Flessione attesa dalla Russia, ma inferiore proporzionalmente a quella registrata lo scorso gennaio. Stabili Cina e Giappone sugli alti livelli raggiunti nelle ultime stagioni, in crescita India e Thailandia, lieve flessione per Corea e Hong Kong.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.