Ora via al mercato: nel mirino Mirante, Xahka, Danilo, Borini e Destro

Fiorentina: Paulo Sousa domani, 22 giugno, al Franchi per la presentazione. Salah: versato il milione al Chelsea per il rinnovo del prestito

di Ernesto Giusti - - Primo piano, Sport

Stampa Stampa
Paulo Carvalho De Sousa, nuovo allenatore della Fiorentina: la presentazione ufficiale domani sera, 22 giugno, al Franchi

Paulo Carvalho De Sousa, nuovo allenatore della Fiorentina: la presentazione ufficiale domani sera, 22 giugno, al Franchi

FIRENZE – Ora è ufficiale: il portoghese Paulo Carvalho De Sousa è il nuovo allenatore della Fiorentina. Contratto per due anni a poco più di un milione a stagione. Con opzione per il terzo. La presentazione domani sera, lunedì 22 giugno, alle 19, allo stadio Franchi. Non ci sarà Andrea Della Valle, che probabibilmente incontrerà l’allenatore a Milano dov’è impegnato per lavoro.

SALAH – Non basta. Ora la Fiorentina è un cantiere: il milione per il prolungamento del prestito di Salah la Fiorentina l’ha già versato ed è in attesa di una risposta dell’egiziano. Ora però, è tutto nelle mani del Chelsea! “Se Salah dovesse impuntarsi, il Chelsea sarebbe pronto ad usare il pugno di ferro”, a dirlo è Alessandro Sugoni a Sky Sport 24. Su Salah ci sono molte squadre, tra cui Milan, Roma, Atletico e Inter. Ma per cederlo ad altri il Chelsea chiede 25 milioni, altrimenti il vantaggio lo detiene sempre la squadra viola.

MERCATO – E ancora: partono quasi certamente Diamanti, Gilardino e Pizarro, forse Gomez. Gli obiettivi sembrano Mirante, Xahka, Danilo, Borini e Destro. Ma è ovvio che Pradè e i dirigenti9 di mercato viola ascolteranno ora le indicazioni del nuovo allenatore che è naturalmente “abbottonato” per non alzare i prezzi e non dare suggerimenti ad altri, ma che ha la possibilità di indicare alcuni giocatori, soprattutto portoghesi o del campionato svizzero, che sembrerebbero abbordabili con offerte contenute.

Tag:, ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.