Dramma della solitudine

Firenze, anziana di 92 anni derubata da una falsa vicina di casa

di A Addario - - Cronaca

Stampa Stampa

Anziana 83enne truffata a Firenze da una donna che si è finta ex vicina di casa

FIRENZE – Ha suonato il campanello di casa di un’anziana donna di 92 dicendo di essere una condomina e di dover recuperare il ciuccio del suo bambino, caduto da un piano superiore. È successo ieri 20 giugno a Firenze in via Cittadella. La donna in buona fede ha aperto, ma dopo che l’ospite è uscita si è accorta in realtà di essere stata derubata.

Con tanta difficoltà ed imbarazzo l’anziana ha raccontato alla polizia che la «falsa» inquilina del piano di sopra le aveva portato via 4 paia di orecchini, altrettanti anelli e 2 collane. Evidentemente aveva avuto la possibilità di girare per casa senza che la proprietaria se ne accorgesse.

Quella che altro non era che una ladra è stata descritta come una donna di circa 35 anni, carnagione chiara e capelli scuri, vestita con abiti sempre di colore scuro. Avrebbe parlato in italiano anche se non perfettamente.

 

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.