La società etnea si è salvata dalla retrocessione dalla serie B

Calcio: arrestato il presidente del Catania Antonino Pulvirenti. Avrebbe comprato 5 partite

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa
Antonino Pulvirenti

Antonino Pulvirenti

CATANIA – Sono cinque le partite del Catania Calcio al centro dell’inchiesta che ha portato all’arresto del presidente della società, Antonio Pulvirenti, del direttore generale e dell’amministratore delegato e di altre cinque persone tra bookmaker e procuratori sportivi. Secondo la direzione antimafia di Catania, le partite sarebbero state ‘comprate’ dal club rossoarruzzo per evitare la retrocessione della squadra dalla serie B del campionato. Al momento non sono indagati né giocatori né dirigenti di altri club, ma la Procura di Catania starebbe vagliando la posizione di alcuni di loro.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.