Durante la notte poco dopo le 2

Firenze, furto con spaccata all’Ikea: ladri in fuga con il bancomat

di Sandro Addario - - Cronaca

Stampa Stampa

Ikea Firenze

FIRENZE – Spaccata notturna all’Ikea di Firenze dove ignoti hanno prima lanciato un furgone contro una vetrina e quindi hanno divelto e portato via il bancomat. È successo stanotte 25 giugno intorno alle 2 presso il punto vendita all’Osmannoro, quando un sorvegliante si è accorto che una vetrina era stata infranta ed ha avvisato la Polizia.

Sul posto sono intervenute due Volanti del 113, che dopo aver perlustrato la zona hanno ritrovato l’intera cassaforte poco distante, in via de Giunchi sotto un piccolo ponte sull’autostrada A11.

Era rimasto solo il «contenitore esterno» della cassaforte (pareti, video, tastiera) ma era stato asportato al suo interno il box blindato dove vengono conservati i contanti, che normalmente possono arrivare fino a 150 mila euro. Un lavoro da professionisti, per la rapidità dell’esecuzione e della fuga.

Sembra che per sfondare la vetrina dell’Ikea sia stato usato un furgone come ariete, una tecnica ormai collaudata in casi del genere. Successive ricerche per ritrovare il furgone e soprattutto i suoi occupanti hanno dato finora esito negativo, anche se sono in corso indagini sulle tracce lasciate dal pesante automezzo e soprattutto dai filmati delle telecamere.

 

Tag:,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.