Il titolare della ditta è stato denunciato

Firenze, Mercafir: i carabinieri del Nas sequestrano una tonnellata di verdure male etichettate

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Nas dei Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo antisofisticazioni

FIRENZE – I carabinieri del  NAS, nell’ambito dell’operazione denominata “Giglio Sicuro 2”, a
seguito di ispezione all’interno del Mercato Agroalimentare Mercafir di Firenze, hanno sequestrato mille chilogrammi di prodotti ortofrutticoli (verdure miste e minestrone), irregolarmente etichettati, rinvenuti all’interno di un deposito di una ditta di confezionamento. Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno accertato che i prodotti ortofrutticoli venivano confezionati e imballati con etichette riportanti una data del confezionamento successiva a quella di effettiva preparazione, traendo così in inganno l’ignaro acquirente. Il titolare della ditta è stato denunciato all’autorità giudiziaria per frode in commercio.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.