Attraverso un messaggio difusso su Twitter

Terrorismo in Tunisia: lo Stato islamico rivendica la strage di turisti sulle spiagge di Sousse

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
La spiaggia tunisina dopo la strage di turisti

La spiaggia tunisina dopo la strage di turisti

TUNISI  – I sostenitori dello Stato islamico  hanno rivendicato su Twitter la paternità dell’attacco terroristico  sulla spiaggia di due resort di lusso a Sousse e Port El Kantaoui, in Tunisia, che ha  causato almeno 39 morti tra cui molti turisti.

Pubblicata anche una fotografia del presunto attentatore, il cui nome  di battaglia sarebbe Abu Yahya al-Kairouani. L’Is aveva già rivendicato l’altro attentato contro una moschea a Kuwait City, che ha fatto almeno 25 vittime.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.