Da giovedì 2 luglio 2015

Cinema: nelle sale «Poltergeist», remake dell’omonimo film horror di Spielberg

di Marianna Feo - - Cronaca, Spettacolo

Stampa Stampa
Poltergeist

Poltergeist

Saranno momenti di puro terrore quelli che si vivranno in «Poltergeist», remake dell’omonimo film horror di Steven Spielberg del 1982, in uscita al cinema domani, giovedì 2 luglio 2015.

TRAMA: «Poltergeist» racconta la storia di una famiglia che vive in una casa infestata da forze malvagie e che si ritrova a dover salvare la propria figlia, caduta prigioniera a quelle apparizioni. Dovranno fare presto però, per evitare che la piccola scompaia del tutto in preda alle terribili creature. I fantasmi iniziano a comunicare con la piccola, apparendo inizialmente come gentili. All’improvviso, però, le creature diventano cattive e cominciano a terrorizzare la famiglia per poi rapire la bambina.

RECENSIONE: Il film – diretto nella nuova versione da Gil Kenan – è stato girato anche in 3D, per rendere gli  effetti speciali ancor più amplificati nei momenti di suspense. Il copione – scritto da David Lindsay-Abaire – lascia libera l’interpretazione sul concetto di «soprannaturale»: non solo come dato di fatto – la casa della famiglia protagonista è costruita su un cimitero – ma anche come segno di fragilità e di vulnerabilità dei contesti famigliari.

SCHEDA: «Poltergeist»

GENERE: Horror, Thriller

ANNO: 2015

REGIA: Gil Kenan

SCENEGGIATURA: David Lindsay-Abaire

ATTORI: Sam Rockwell, Rosemarie DeWitt, Jared Harris, Nicholas Braun, Saxon Sharbino, Jane Adams, Kyle Catlett

FOTOGRAFIA: Javier Aguirresarobe

MONTAGGIO: Jeff Betancourt

PRODUZIONE: Fox 2000 Pictures, Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), Ghost House Pictures

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

PAESE: USA

DURATA: 93 minuti

FORMATO: 2D e 3D

Tag:,

Marianna Feo

Marianna Feo

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.