Da giovedì 2 luglio 2015

Cinema: nelle sale «Poltergeist», remake dell’omonimo film horror di Spielberg

di Marianna Feo - - Cronaca, Spettacolo

Poltergeist

Poltergeist

Saranno momenti di puro terrore quelli che si vivranno in «Poltergeist», remake dell’omonimo film horror di Steven Spielberg del 1982, in uscita al cinema domani, giovedì 2 luglio 2015.

TRAMA: «Poltergeist» racconta la storia di una famiglia che vive in una casa infestata da forze malvagie e che si ritrova a dover salvare la propria figlia, caduta prigioniera a quelle apparizioni. Dovranno fare presto però, per evitare che la piccola scompaia del tutto in preda alle terribili creature. I fantasmi iniziano a comunicare con la piccola, apparendo inizialmente come gentili. All’improvviso, però, le creature diventano cattive e cominciano a terrorizzare la famiglia per poi rapire la bambina.

RECENSIONE: Il film – diretto nella nuova versione da Gil Kenan – è stato girato anche in 3D, per rendere gli  effetti speciali ancor più amplificati nei momenti di suspense. Il copione – scritto da David Lindsay-Abaire – lascia libera l’interpretazione sul concetto di «soprannaturale»: non solo come dato di fatto – la casa della famiglia protagonista è costruita su un cimitero – ma anche come segno di fragilità e di vulnerabilità dei contesti famigliari.

SCHEDA: «Poltergeist»

GENERE: Horror, Thriller

ANNO: 2015

REGIA: Gil Kenan

SCENEGGIATURA: David Lindsay-Abaire

ATTORI: Sam Rockwell, Rosemarie DeWitt, Jared Harris, Nicholas Braun, Saxon Sharbino, Jane Adams, Kyle Catlett

FOTOGRAFIA: Javier Aguirresarobe

MONTAGGIO: Jeff Betancourt

PRODUZIONE: Fox 2000 Pictures, Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), Ghost House Pictures

DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

PAESE: USA

DURATA: 93 minuti

FORMATO: 2D e 3D

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.