Divieti di sosta e transito a Campo Marte e Rovezzano. Rafforzato il trasporto pubblico

Firenze, Jovanotti in concerto il 4 e 5 luglio: bus navetta, orari e tutte le modifiche al traffico

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Spettacolo, Top News

Stampa Stampa
Lorenzo Jovanotti Cherubini

Lorenzo “Jovanotti” Cherubini

FIRENZE – Sabato 4 e domenica 5 luglio lo stadio Artemio Franchi ospiterà i concerti di Lorenzo Cherubini da Cortona, in arte Jovanotti. Si annuncia il tutto esaurito per entrambe le date. In occasione dell’evento vengono confermati i provvedimenti di circolazione già istituiti in occasione dei concerti di Vasco Rossi e Tiziano Ferro.

La maggior parte dei provvedimenti scatteranno sabato 4 luglio, giorno del primo concerto. Si inizia alle 9 con i divieti di sosta e alle 12 anche di transito in viale Paoli (compresi i controviali), viale Fanti (su parte dell’area del controviale lato Mandela Forum compresa tra viale Fanti lato viale Cialdini, il retro della sede della Misericordia e la delimitazione della piscina Costoli). Dalle 12 scatteranno i divieti di transito anche in piazza Berlinguer. Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 14 di lunedì 6 luglio con deroga per ciclomotori e motocicli diretti ai parcheggi loro riservati.

CAMPO DI MARTE – A partire dalle 7 di sabato 4 luglio saranno istituiti anche i divieti di sosta in tratti di via Duprè, via Mameli e via Carnesecchi (deroga per i residenti). E ancora divieti di sosta in viale Fanti (compresi controviali e area di mercato con deroga per i veicoli degli operatori mentre sul lato abitazioni sarà istituito un parcheggio straordinario per i mezzi a servizio di portatori di handicap), via San Gervasio (tratto via Mameli-via Carnesecchi parte centrale della carreggiata con istituzione di parcheggio straordinario a ciclomotori e motocicli) e via Carnesecchi (tra San Gervasio e via Saffi, deroga per i ciclomotori e motocicli per l’istituzione di un altro parcheggio straordinario). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 24 di domenica 5 luglio.

Scatterà invece alle 8 di sabato 4 per terminare sempre alle 24 di domenica 5 luglio il divieto di sosta in viale Fanti nel tratto tra largo Gennarelli e viale Paoli (esclusi) con deroga per i mezzi a servizio dei portatori di handicap. Dalle 13 divieto di sosta anche in via Mannelli (tra i numeri civici 29 e 55 lato ferrovia) per individuazione di un’area per la sosta taxi e in via dei Sette Santi (tra via Duprè e viale dei Mille, lato numeri civici dispari) dove potranno sostare i mezzi Ataf (fino alle 6 di domenica 14 giugno).

A partire dalle 10 di sabato 4 luglio entreranno in vigore ulteriori provvedimenti, ovvero: divieto di transito in viale Fanti (da viale dei Mille a via Volturno), via Duprè (tra viale Fanti e via Frusa), via Mameli (tra viale Fanti e via Frusa), via Carnesecchi (tratto viale Fanti-via San Gervasio): queste tre strade diventano senza uscita su viale dei Mille ed è prevista una deroga per i residenti. Dalla stessa ora scatterà la chiusura di via Volturno (deroga per i soli mezzi in sosta con obbligo di svolta a sinistra in direzione di viale Calatafimi) mentre in viale Calatafimi saranno istituiti divieti di sosta (con deroga per i bus impegnati nel trasporto pubblico da e per lo stadio che potranno parcheggiare a centro strada) e un senso unico con direzione viale Fanti-via Centostelle.

Dalle 13 previsti ulteriori divieti di sosta in largo Gennerelli (area di sosta centrale delimitata dai cordoli) e via Campo di Arrigo (su tutto il fronte di largo Gennarelli lato ferrovia) mentre in viale Fanti (tra largo Gennarelli e viale dei Mille) scatterà un divieto di transito con deroga per i mezzi di soccorso, veicoli dei portatori di handicap diretti ai parcheggi riservati, concessionari di passi carrabili. Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 24 di domenica 5 luglio. Dalle 14 alle 24 sarà la volta del divieto di transito in viale dei Mille (tratto via Marconi-viali Fanti) deroga per i mezzi di soccorso, veicoli dei portatori di handicap diretti ai parcheggi riservati, residenti fino a via Frusa e concessionari di passi carrabili. Inoltre sarà revocata la corsia preferenziale in via Sette Santi (da via Duprè a viale dei Mille, lato numeri civici pari) e in via Pacinotti (tra Ponte al Pino e viale dei Mille, lato numeri civici pari). Replica il giorno successivo, sabato 13 giugno.

ROVEZZANO – E ancora dalle 15 scatteranno ulteriori provvedimenti in zona Rovezzano, ovvero: senso unico in via della Chimera e divieto di transito all’incrocio tra via Corilla e via Rocca Tedalda per i mezzi superiori ai 35 quintali e di larghezza superiore ai 2,30 metri (fino alle 24 di domenica). Infine sono previsti provvedimenti anche per il dopo concerto: da 15 minuti prima della fine scatteranno il divieto di accesso in via degli Artisti (corsia preferenziale dei mezzi pubblici nei tratti da via Masaccio a piazza Vasari e da piazza Vasari a via del Pratellino con transito solo verso via Masaccio) e il divieto di transito in via Mannelli alla confluenza con piazza Vasari (sulla direttrice Ponte al Pino con obbligo di svolta a sinistra in via Andrea del Castagno).

BUS NAVETTA – Per quanto riguarda il trasporto pubblico, Ataf su indicazione del Comune ha predisposto un servizio aggiuntivo, come già avvenuto per Vasco Rossi e Tiziano Ferro. Saranno attivate sei navette: la prima di collegamento tra la Stazione di Santa Maria Novella e lo stadio passando per piazza San Marco. Le altre sono invece di adduzione alla stazione di Santa Maria Novella: ovvero navetta Careggi che collegherà la stazione di Santa Maria Novella con Statuto, piazza Dalmazia, viale Morgagni e la stazione di Rifredi (su itinerario linea 14); navetta Galluzzo-Tavarnuzze su itinerario stazione Santa Maria Novella-Oltrarno-Due Strade-Galluzzo-Tavarnuzze (su itinerario linea 37); navetta Campi Bisenzio che collegherà dalla stazione di Santa Maria Novella con piazza Puccini, via Pratese, Campi Bisenzio (su itinerario linea 30); navetta Novoli che unirà la stazione con piazza San Iacopino e la zona di Novoli (su itinerario 22). Infine la navetta Bagno a Ripoli che collegherà lo stadio a Gavinana, viale Europa, Antella e Grassina (itinerario linee 31/32 con partenza da viale Calatafimi). Il servizio sarà effettuato dalle 15 per la navetta Stazione-Stadio e dalle 18 per tutte le altre. Sul sito della Bitconcerti si possono trovare tutte le informazioni utili (parcheggi, orari dei treni e navette) e piantine dello stadio con le indicazioni delle biglietterie e delle entrate.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.