Intervenuti Capitaneria di Porto e Vigili del Fuoco

Punta Ala, brucia e affonda una barca da 20 metri a Cala Violina

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Cala Violina, una delle perle della costa maremmana

Cala Violina, una delle perle della costa maremmana

GROSSETO – Un’imbarcazione privata di circa 20 metri si è incendiata e quindi, alla deriva, è affondata davanti a Cala Violina, nel comune di Scarlino, tra Punta Ala e Follonica. Salvi i sette occupanti. È successo stasera 3 luglio poco dopo le 19 a circa un miglio dalla costa. Una lunga colonna di fumo nero era visibile in mare anche dalla costa di Follonica e Piombino.

Sul posto sono arrivati la Capitaneria di Porto e, da terra, i Vigili del Fuoco di Grosseto, che a bordo di gommoni e natanti privati hanno cercato di raggiungere la barca ormai avvolta dalle fiamme. Alle 21.30 circa, l’imbarcazione ormai distrutta è però affondata a circa 80 metri da Punta Martina. Gli occupanti sono riusciti a mettersi tempestivamente in salvo a terra e, a quanto si apprende, non si registrano feriti.

Le operazioni sono ancora in corso. Al momento non è stata chiarita la causa dell’incendio.

 

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.