Trasferiti in elicottero all'ospedale Meyer

Firenze, intossicati tre bambini per aver mangiato semi velenosi nei boschi di Montaione

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Il bimbo è stato trasferito al Meyer con l'elicottero Pegaso

I tre ragazzi sono stati trasferiti al Meyer con l’elicottero Pegaso

MONTAIONE (Fi)  – Sono stati ricoverati in elicottero all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze tre bambini per aver ingerito semi velenosi. Si tratta di due ragazzi di 11 anni e uno di 12, residenti a Santa Croce sull’Arno (Pisa), che sono rimasti intossicati dopo aver mangiato dei semi velenosi a Collegalli, nei boschi di Montaione (Firenze). Nessuno di loro, a quanto si apprende, sarebbe in pericolo di vita.

È successo mentre i ragazzi partecipavano a un’escursione organizzata nell’ambito dei campi estivi del Movimento Shalom. Dalle prime informazioni i tre avrebbero ingerito semi di Jatropha, una pianta la cui linfa è irritante per la pelle e che può essere letale per l’uomo. Poco dopo i tre ragazzi hanno accusato forti disturbi gastrici ma erano comunque coscienti quando sono stati soccorsi dal 118.

 

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.