Annuncio a sorpresa

Grexit: si dimette il ministro Yanis Varoufakis (mossa di disgelo con la Merkel)

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Yanis-VaroufakisATENE – Il ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, ha rassegnato le dimissioni. Lo si apprende dal profilo Twitter di Varoufakis, dove pochi minuti fa il ministro ha scritto: “Minister No More!”. Varoufakis ha spiegato in un post sul suo blog di aver lasciato l’incarico per consentire al primo ministro, Alexis Tsipras, di stringere piu’ facilmente un accordo con i creditori. “Subito dopo l’annuncio dei risultati del referendum, sono stato informato di una certa preferenza di alcuni membri dell’Eurogruppo e di ‘partner’ assortiti per una mia… ‘Assenza’ dai loro vertici, un’idea che il primo ministro ha giudicato potenzialmente utile per consentirgli di raggiungere un’intesa”, scrive Varoufakis, “per questa ragione oggi lascio il ministero delle Finanze”. “Considero mio dovere aiutare Alexis Tsipras a sfruttare come ritiene opportuno il capitale che il popolo greco ci ha garantito con il referendum di ieri”, ha aggiunto l’ex ministro, “e portero’ con orgoglio il disgusto dei creditori”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.