Dal 20 Ottobre 2015 al 2 Maggio 2016

Amici della Musica di Firenze: ecco il cartellone della stagione 2015-2016

di Roberta Manetti - - Cronaca, Spettacolo

Stampa Stampa
Katia e Marielle Labèque

Katia e Marielle Labèque (sabato 5 dicembre)

FIRENZE – Gli Amici della Musica di Firenze hanno presentato la Stagione 2015-2016.

Sono 56 gli eventi: 53 concerti pomeridiani o serali, di cui 3 fuori abbonamento, e 3 appuntamenti del ciclo “Gli interpreti raccontano la musica”; il tutto distribuito nel periodo 20 Ottobre 2015-2 Maggio 2016. Come sempre, i concerti saranno al Teatro della Pergola, nella sala principale o nel Saloncino. La novità è che mentre nelle ultime stagioni i giorni di concerto erano il sabato pomeriggio, la domenica sera e talvolta il lunedì sera, quest’anno si è aggiunto qualche martedì sera.

Continuano alcune delle rassegne che, settore per settore, hanno portato a Firenze diversi grandi specialisti: «L’arte del canto», «Il mondo del quartetto», «Solopiano» etc.

Molti i grandi nomi che tornano: Jordi Savall, le sorelle Labèque, Lilya Zilberstein, Andrea Lucchesini, Mario Brunello, Angela Hewitt, Alexander Lonquich, András Schiff, Grigory Sokolov, Maria João Pires, Viktoria Mullova, Leonidas Kavakos, il Quartetto Emerson, il Quartetto Artemis, il Quartetto di Cremona

I più rappresentativi interpreti di fama mondiale si alternano ai migliori giovani concertisti emergenti, secondo la consueta formula delle programmazioni degli Amici della Musica; le nuove generazone tengono il campo nel concerto inaugurale, che vede sul palco l’Orchestra Giovanile Italiana sotto la direzione del russo Stanislav Kochanovsk.

Da notare alcuni programmi costruiti a tema, come quelli ideati dal pianista Andrea Lucchesini: ad esempio, il concerto che preleva il titolo direttamente da Proust, «La petite phrase» (10 gennaio), propone alcune musiche dei compositori evocati nelle pagine della «Recherche du temps perdu», accompagnate dalla lettura di passi tratti da quella e di lettere dove emerge il rapporto del noto scrittore con la musica, con la voce recitante dell’attrice Maria Cassi.

Il ciclo «L’arte del canto» porta non soltanto famosi solisti, ma anche prestigiose formazioni corali: i King’s Singers, l’ensemble Amarcord di Lipsia e, per la prima volta, l’Estonian Philharmonic Chamber Choir, che interpreterà gli intensi «Vespri op.37» di Rachmaninov (3 aprile).

Continua l’iniziativa «Gli interpreti raccontano la musica», in cui alle 11.30 alcuni degli interpreti che si esibiranno il pomeriggio o la sera raccontano storie, curiosità e aneddoti sui brani musicali che eseguiranno. A ingresso libero, chi vi partecipa avrà la possibilità di acquistare ad un prezzo promozionale i biglietti per il relativo concerto.

Conferme e nuove sottoscrizioni di abbonamenti presso Amici della Musica Firenze (via Pier Capponi 41, tel. 055608420, info@amicimusica.fi.it) a partire da Lunedì 13 Luglio.

Biglietti: acquistabili da settembre (concerti fino a dicembre) e da gennaio (concerti fino ad aprile), presso il Box Office (via delle Vecchie Carceri 1, tel. 055210804) e i suoi punti vendita collegati, la biglietteria del Teatro della Pergola (via della Pergola 24, 0550763333), gli Amici della Musica di Firenze (055607440), e direttamente sul sito www.boxol.it (a prezzo ridotto). Novità: da quest’anno, i biglietti per i concerti possono essere acquistati anche presso Dischi Fenice (Via Santa Reparata 8, Firenze, tel. 055 3928712).

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.