Lo rende noto l'Asl

Firenze, detenuto di Sollicciano evaso dall’ospedale di Torregalli

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Ospedale di Torregalli

Ospedale di Torregalli

FIRENZE – Un detenuto del carcere di Sollicciano è evaso nel pomeriggio di ieri 8 luglio dell’ospedale fiorentino di Torregalli, dove era stato trasferito in regime di arresti domiciliari il 7 luglio scorso per motivi di salute.

A dare notizia dell’episodio, oggi 9 luglio, è l’Azienda sanitaria di Firenze, che ha avvisato dell’accaduto le autorità competenti.

L’uomo, 62 anni, originario della provincia di Perugia, si trovava nel carcere fiorentino, dove stava scontando un cumulo di pene, dal gennaio del 2015. In passato era già evaso dagli arresti domiciliari. Secondo quanto appreso, le sue condizioni di salute sarebbero molto gravi.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.