La buona notizia

Ponsacco: cane rischia di annegare in un lago, salvato dai Vigili del fuoco

di Sandro Addario - - Cronaca

Stampa Stampa
Il cane riportato a riva dopo il salvataggio

Il cane riportato a riva dopo il salvataggio

PONSACCO (Pi) – Una bella notizia arriva da Ponsacco (Pisa) dove stamani 10 luglio un cane di razza setter ha rischiato di annegare all’interno del lago di una ex fornace del comune pisano. Era rimasto intrappolato nella vegetazione acquatica e non riusciva a raggiungere la sponda.

L’allarme è stato dato dal suo padrone che ha chiamato il 115 dei Vigili del Fuoco poco dopo le 7. Dal Distaccamento di Cascina è partita una squadra con uno specialista Saf (speleo alpino fluviale) che con una tuta specifica si è immerso nel lago, riuscendo ad agguantare il cane e riportarlo a riva prima che potesse essere troppo tardi. Tra la gioia del padrone e di quanti hanno assistito alla scena. E la soddisfazione degli stessi pompieri, lieti di aver dato il «codice 30» alla loro centrale: «intervento terminato, nuovamente operativi». Fino alla prossima chiamata.

 

L'intervento di soccorso nel lago a Ponsacco

L’intervento di soccorso nel lago a Ponsacco

 

Tag:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.