Esempio di onestà

Scandicci: trova una busta con 7000 euro e preferisce portarla ai Carabinieri

di Andrea Ferrari - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

banconote1

SCANDICCI (Fi) – Non è facile trovare per strada una busta con 7.000 euro in contanti. Ancora più difficile – con i tempi di «magra» che corrono – resistere alla tentazione di prenderli. Una bella somma, utile per tante cose.  A volte invece l’onestà vince.

È quello che è successo a Scandicci, dove una donna di 55 anni che transitava in bicicletta per una via del centro ha notato per terra un involucro. Si è fermata per vedere cosa c’era, pensando che qualcuno lo avesse perso. La sorpresa è arrivata quando ha scoperto che conteneva una bella somma in contanti: oltre 7000 euro in tutto di vario taglio.

Sul  momento non li ha certo contati, ha visto solo un pacco di banconote. Potevano essere false, oppure il frutto di una rapina e magari già «segnate». Oppure. molto più semplicemente, vere e spendibili. Ma la signora non si è posta il problema più di tanto. Passata la sorpresa iniziale, ha ripreso la bicicletta dirigendosi verso la stazione dei Carabinieri più velocemente possibile, per … evitare di essere scippata.

Ai militari ha raccontato la sua storia e consegnato il «pacco». Si è detta anche molto preoccupata per chi poteva averli persi: «Magari gli facevano bisogno» ha commentato. Poi, con i ringraziamenti dei Carabinieri, è tornata a casa. Con 7000 euro in meno (poi risultati tutti veri) ma a posto con la sua coscienza.

 

 

 

Tag:

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.