A due giorni dal furto

Firenze, in giro con una borsa rubata incontrano il proprietario: bloccati e denunciati

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Pitti Immagine Uomo dal 13 al 16 gennaio alla Fortezza da Basso

I ricettatori sono stati fermati nei pressi della Fortezza da Basso

FIRENZE – Due giorni fa è stato derubato di un borsone, ma adesso ha potuto recuperarlo. Grazie a un colpo di fortuna. Ai giardini della Fortezza un uomo ha infatti riconosciuto la sua sacca in mano ad altre persone poco distanti e ha chiamato i carabinieri.

Il borsone ce l’avevano tre persone: un 35enne egiziano e due donne, rispettivamente una 41enne kossovara irregolare e una 38enne fiorentina. Appena giunti sul posto i militari, i tre hanno tentato di allontanarsi ma sono stati bloccati e controllati.

L’uomo e la kosovara indossavano alcuni capi di abbigliamento riconosciuti come provento del furto; inoltre la donna recava a tracolla proprio la sacca riconosciuta dall’uomo che aveva avvertito i carabinieri.

Borsone e capi di abbigliamento, e anche un paio di scarpe, sono stati restituiti al legittimo proprietario. Due delle tre persone fermate, ossia l’uomo egiziano e la donna kosovara, sono state denunciate per ricettazione.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.