Multe in piazza Indipendenza per comportamenti contrari al decoro

Firenze, sicurezza. Sgomberato dalla polizia municipale un accampamento abusivo lungo il Mugnone

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Piazza Indipendenza

Piazza Indipendenza

FIRENZE – Nello scorso fine settimana sono continuati i controlli della Polizia Municipale in piazza Indipendenza. I presidi, avviati da tempo, si concentrano soprattutto nei giorni di giovedì e domenica e vedono l’utilizzo di agenti in divisa e in borghese dei reparti Polizia di Prossimità e Sicurezza Urbana. La presenza dei vigili, che in questo periodo hanno elevato 27 multe per infrazioni del regolamento di Polizia Urbana, ha scoraggiato la presenza di persone che avevano comportamenti contrari al decoro causando il loro spostamento verso altri luoghi più ampi e con meno impatto sui residenti. Durante i presidi la Polizia Municipale ha effettuato anche i controlli sugli spazi per la sosta riservati ai residenti: da gennaio a giugno sono state accertate 1.595 violazioni.

Rientra in questi controlli anche l’intervento nei giardini della Fortezza da Basso. Sul manto erboso erano state parcheggiate alcune auto: per i conducenti, tutti di nazionalità filippina e che si erano dati appuntamento nei giardini insieme ad altri connazionali, sono scattate le multe. Poco prima gli agenti erano intervenuti anche in piazza Indipendenza, dove alcune persone si erano sdraiate sulle aiuole.

Il lavoro della Polizia Municipale è continuato anche nelle ore notturne. I vigili sono intervenuti sull’argine del Mugnone all’altezza di via Poliziano per sgomberare un accampamento abusivo sorto sotto il ponte. Gli agenti hanno provveduto ad identificare 13 persone, fra uomini e donne, tutti di nazionalità rumena. Dopo l’identificazione le persone si sono allontanate rimuovendo le masserizie e i giacigli di fortuna che avevano allestito per trascorrere la notte.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.