Tragico tamponamento nella notte

Lucca: incidente mortale sull’A11 ad Altopascio. Muore a 35 anni tamponato da 50enne positivo all’alcol test

di Sandro Addario - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

AMBULANZA DI NOTTE

LUCCA – Incidente mortale sull’Autostrada A11 Firenze Mare tra Altopascio e Capannori. È successo stanotte 16 luglio poco dopo le 0,20 al chilometro 54 + 246  in direzione mare. Il bilancio è di un morto e due feriti non gravi.

La vittima si chiamava Samuele Teglia, 35 anni di Montecatini. Era alla guida di una Fiat 500 che è stata tamponata violentemente con una Ford Focus, con a bordo due persone e il cui conducente, un cinquantenne di Genova, è risultato positivo all’alcool test, con un livello alcolemico di 1,81 superiore oltre tre volte al consentito.

L’urto è stato così violento che non ha dato scampo al Teglia, che probabilmente ha avuto lesioni letali al collo. Nella Ford Focus invece l’apertura dell’airbag ha salvato la vita ai due occupanti, entrambi feriti leggeri e ricoverati in ospedale: il guidatore se la caverà con una prognosi di 7 giorni, il passeggero con una di 30 giorni.

Sul posto, oltre a 118 e Polizia Stradale di Montecatini, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco da Lucca e Pistoia per estrarre dalle vetture le persone coinvolte nel tragico incidente. In una delle due vetture le ruote sono state trovate addirittura sotto il sedile del conducente.

Non ci sono state ripercussioni particolari al traffico durante la notte. Ora la corsia mare è regolarmente aperta.

 

 

 

Tag:,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.