Accolto il ricorso con provvedimento d'urgenza dopo 13 giorni

Pietrasanta: il sindaco Massimo Mallegni reintegrato nelle sue funzioni dal tribunale di Firenze

di Redazione - - Cronaca, Politica, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Massimo Mallegni, rieletto sindaco di Pietrasanta

Massimo Mallegni, rieletto sindaco di Pietrasanta

FIRENZE – Il Tribunale civile di Firenze ha accolto il ricorso d’urgenza del sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni che era stato sospeso in base alla legge Severino. “Da mezz’ora sono stato reintegrato nella pienezza delle mie funzioni di sindaco. Un giudice serio, ha impiegato qualche giorno per studiare il provvedimento e mi ha reintegrato. Forse prima di sospendermi si doveva impiegare un po’ più di tempo per approfondire la legge”, commenta Mallegni. La sospensione di Mallegni, eletto al ballottaggio del 15 giugno scorso contro il candidato di centrosinistra, è durata 13 giorni. A difesa e sostegno del sindaco era sceso in strada, alcuni giorni fa, anche un gruppetto di cittadini che avevano percorso in silenzio il centro storico. “Questa vicenda – osserva Mallegni – non archivia quella che sarà la mia azione politica. Questo paese deve cambiare profondamente: il popolo deve poter tornare a contare”.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.