Proclamato dalla Rsu di Palazzo Vecchio

Firenze, Polizia Municipale in sciopero per tutta la domenica di oggi 19 luglio

di Andrea Ferrari - - Cronaca

Stampa Stampa
Una pattuglia della Polizia municipale in servizio notturno

Una pattuglia della Polizia municipale in servizio notturno

FIRENZE – La Polizia Municipale di Firenze è in sciopero per tutta la giornata di oggi domenica 19 luglio. Sono garantiti i servizi essenziali previsti per legge, come una pattuglia a disposizione dell’autorità giudiziaria, il presidio di Palazzo Vecchio e quello di Palazzo Guadagni (sede del comando dei Vigili) dove resta attiva la sala radio, anche per rispondere alle chiamate dei cittadini allo 055.3283333.

L’astensione dal lavoro è stata proclamata dalla R.S.U. Rappresentanza Sindacale Unitaria del Comune di Firenze, per protestare – sostengono i sindacati – contro il mancato accoglimento di richieste economiche circa i turni di notte (equiparati a quelli di giorno) e contro un miglioramento dell’indennità di rischio «ferma a 30 euro lorde al mese».

Nella prima mattinata l’adesione allo sciopero è stata del 100% – dicono all’Rsu – i dati definitivi si avranno domani.

Per il cittadino oggi sarà comunque difficile vedere vigili di pattuglia o a piedi per strada. E i controlli antiabusivismo nel centro storico come pure la viabilità in caso di incidenti? Ridotti al minimo indispensabile o, più facilmente, «passati» alle altre forze di polizia. Almeno per oggi.

 

Scarica qui il Comunicato della Rsu del Comune di Firenze sullo sciopero della Polizia Municipale

 

 

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.