I lavori si sposteranno sul lato dei numeri dispari

Firenze, tramvia: ribaltamento del cantiere in via Guasti, giovedì 23 luglio

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Cantieri della tramvia,

Cantieri della tramvia,

FIRENZE – È stato programmato per giovedì 23 luglio a partire dalle 10 il cosiddetto ribaltamento del cantiere della linea 3 della tramvia in via Guasti, nel tratto da piazza Muratori a piazza Vieusseux. In concreto i lavori si sposteranno sull’altro lato della strada, ovvero lato numeri civici dispari. Sul lato numeri civici pari resterà a disposizione soltanto una corsia in direzione Careggi.

Dal punto di vista dei provvedimenti di circolazione, dal 23 luglio saranno istituiti divieti di sosta e restringimenti di carreggiata in via Guasti (lato numeri civici pari) mentre l’altra porzione di carreggiata sarà chiusa. Divieti di sosta anche in piazza Muratori (tra via Guasti e via Milanesi e tra via Richa e via Lami). Previsti inoltre restringimenti di carreggiata tra via Guasti e via Milanesi e all’incrocio con via Milanesi. In via Passerini saranno istituiti divieti di sosta e nel tratto via Bandini-via Guasti anche un divieto di transito.

Per i mezzi di soccorso diretti al polo ospedaliero, insieme ai referenti del 118 è stato individuato un percorso consigliato per bypassare l’area di cantiere. Ovvero: piazza Muratori-via Milanesi-via del Palazzo Bruciato-via Pisacane-via Mazzoni-via Vittorio Emanuele II-via Alderotti. L’itinerario sarà indicato da apposita segnaletica. Gli altri veicoli provenienti da via Alderotti e diretti verso piazza Muratori utilizzeranno il percorso via Vittorio Emanuele II (direzione via Trieste)-via Pagnini-piazza Muratori. Le modifiche della viabilità sono a disposizione sulla mappa interattiva dei lavori della tramvia http://maps.comune.fi.it/lavtram/ impostando la data del 23 luglio.
Per quanto riguarda la linea 2, saranno effettuati nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 luglio i lavori all’incrocio tra viale Guidoni e viale XI Agosto. Sarà modificata la svolta per ridurre gli appesantimenti sul tratto finale della Firenze Mare in entrata città. In concreto la svolta diventerà più dolce in modo da agevolare la circolazione.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.