Ad Asti il minor risparmio

Tasse sulla casa, abolizione Tasi: Firenze e Siena fra le città dove si risparmierebbe di più

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
A Firenze la prima rata della Tasi 2014 si paga il 16 ottobre

La possibile eliminazione della tassa sulla prima casa è stata annunciata dal premier Renzi

ROMA – Torino al top per risparmio se dovesse essere abolita la Tasi: con 403 euro in meno da pagare. Il minor risparmio invece sarebbe ad Asti con -19 euro. Ma il dato si può leggere anche invertito e cioè: nel primo elenco sono indicate le città dove attualmente si paga di più, nel secondo quelle dove si paga meno. Il calcolo lo fa la Uil dopo l’annuncio roboante del premier, Matteo Renzi, che ha parlato della futura abolizione dell’imposta sulla prima casa. La cifra media che i contribuenti risparmierebbero nelle città capoluogo è pari a 230 euro, mentre la media nazionale in tutti i Comuni è di 180 euro. Ecco i principali dati dell’elenco diffuso dalla Uil:

MAGGIOR RISPARMIO – Torino 403 euro, Roma 391, Siena 356, Firenze 346 euro, Genova 345, Bari 338, Bologna 331, Foggia 326, Como 321, Ancona 318.

MINOR RISPARMIO – Asti 19 euro, Ascoli Piceno 46, Crotone 51, Catanzaro 57, Cesena 60, Treviso 64, Potenza 65, Matera 79, Cosenza 82, Nuoro 88.

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.