Ora le casse viola sono piene di soldi. I tifosi aspettano un grande acquisto

Fiorentina: Gomez al Besiktas per 8 milioni. Domani sera, lunedì 27 luglio, il calendario di serie A

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
(Foto Giacomo Morini)

Mario Gomez, dopo due stagioni in viola, va in Turchia, al Besikltas, per circa 8 milioni di euro (era costato 15)

FIRENZE – Arrivò nel 2013, Maio Gomez, e venne accolto come un trionfatore. Cosò circa 15 milioni di euro più un sontuoso ingaggio. Oggi è certo che se ne va: per la metà della cifra pagata dalla Fiorentina (circa 8 milioni di euro) e con la fama appannata da due stagioni in viola per niente brillanti. L’affare con il Besiktas (Turchia) è fatto: Mario è atteso dal campionato turco e, probabilmente, da un’altra accoglienza trionfale. A Firenze non ci sono problemi per la sua partenza. Salvo la considerazione dei tifosi, i quali sostengono che una Fiorentina con le casse piene (8 milioni incassati per Gomez, altri 7-8 per Savic e non c’è stato l’esborso di 16-18 milioni per Salah) debba per forza puntare su un top player vero. L’arrivo, dato ormai per molto probabile, di Destro dalla Roma (in prestito con diritto di riscatto) non provoca particolari emozioni. Delusione anche per la beffa di Milinkovic che era venuto per firmare e se n’è andato sbattendo la porta. Tuttavia, c’è chi pensa che prima dell’amichevole di domenica 2 agosto contro il Barcellona, la società annuncerà un “colpo” di mercato. Vedremo.

Intanto domani, lunedì 27 luglio, dalle 19, ci sarà il sorteggio per la compilazione del calendario di serie A. La Fiorentina, a quanto pare, dovrebbe giocare in casa la prima giornata (sabato 22 o domenica 23 agosto).

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.